Volontariato in ambulanza - CONFRATERNITA MISERICORDIA di COLLEGNO

CONFRATERNITA MISERICORDIA DI COLLEGNO
Vai ai contenuti

Menu principale:

VOLONTARIO IN AMBULANZA

Cosa vuol dire "volontario di ambulanza"?

Fare il volontario in ambulanza vuol dire prestare servizio a bordo delle ambulanze in qualità di soccorritore o autista.

SOCCORRITORE: per diventare soccorritore è necessario frequentare il corso previsto e sostenerne il relativo esame finale con esito favorevole; il corso è organizzato una volta all'anno, con inizio a settembre/ottobre o febbraio/marzo; sono previste delle lezioni teoriche (infrasettimanali), delle esercitazioni pratiche (alcune domeniche) e l'attività pratica (con tutor) in servizio in ambulanza.

La turnistica attualmente in vigore prevede l'inserimento dei volontari in
4 Squadre Operative durante i giorni festivi ( domeniche e festività ).
La copertura del turno per ogni squadra è di 12 ore dalle 8.00 alle 20.00;

Le Squadre Operative : probabilmente la scelta più pesante in termini di sforzo, ma entusiasmante in termini di riscontro;

ci trovi di tutto e di ogni età: studenti, professionisti, impiegati, pensionati...

I turni delle squadre notturne sono dalle 20.00 alle 7.00 della mattina successiva; mentre per le squadre diurne il turno è dalle 7.00 alle 14.00; invece al pomeriggio dalle 14.00 alle 20.00;





 
Torna ai contenuti | Torna al menu